HARDY A TOURS SUR MARNE

Tutti i vigneti di Champagne Hardy sono coltivati  senza pesticidi o fertilizzanti chimici e ricevono  preparati biodinamici. Uno Champagne di cui  potrete assaporare tutta la singolarità scoprendo  in particolare le due annate realizzate con uve  provenienti da agricoltura biologica di questa  Casa eco-responsabile. Nel 2012 Stéphane  Hardy ha intrapreso la conversione all’agricoltura  biologica. Ecco i cambiamenti che avvengono in  vigna: ricompaiono insetti, farfalle e altri esseri  viventi; l’atmosfera cambia e il lavoro diventa più  piacevole.