BOUDE BOUDIN A CORMOYEUX

Alfred BAUDIN e Denis PONGNOT gestiscono  rispettivamente i vigneti dei loro genitori a  Cormoyeux nel 1900. I loro figli, Gustave  BAUDIN  e  Albert  PONGNO T,  rilevano  le  aziende agricole e iniziano la produzione e la  commercializzazione di champagne intorno al  1960.

È nel 1993 che Nathalie BAUDIN e José BOUDE  uniscono le 2 aziende, continuando la tradizione  di famiglia con una costante preoccupazione  per la qualità, la modernità e il rispetto per il  lavoro della vite e del vino.

Benjamin, figlio di Nathalie e José, riproduce a  sua volta gli stessi gesti essenziali per sviluppare  lo Champagne Boude Baudin, apportando  freschezza e modernità culturale.